Palmizie

palmizie

Generalità
Le Palmizie (comunemente note come Palme) sono una famiglia di piante monocotiledoni appartenenti all’ordine Arecales. Comprende 202 differenti generi con circa 2.600 specie, la maggior parte delle quali diffuse nelle aree a clima tropicale o subtropicale. Sono fra le poche famiglie di piante monocotiledoni che presentano specie con portamento arboreo pur essendo comunque sprovviste di un accrescimento secondario.Si tratta di una delle più antiche famiglie vegetali: resti fossili di Arecaceae compaiono già durante il Cretaceo, circa 70-80 milioni di anni fa.Alcune palme di questa famiglia sono utilizzate, soprattutto in Asia, per la produzione del vino di palma.

Distribuzione e habitat
Si tratta in massima parte di piante tropicali e subtropicali; solo poche specie si sono adattate a climi più freddi.
La maggior parte delle specie sono native di Africa, Asia e Australia, ma non mancano le specie native del Nuovo mondo. Esistono inoltre due specie native dell’Europa meridionale: la palma nana Chamaerops humilis, tipica specie della macchia mediterranea, diffusa in Portogallo, Spagna, Francia, Italia (soprattutto in Sicilia, Sardegna e Calabria), e Malta e la Phoenix theophrasti, nativa di Creta e della Turchia meridionale. Tra le specie adattatesi ai climi freddi merita una menzione il genere Trachycarpus, nativo dell’Asia orientale, che riesce a crescere sino alle latitudini dell’Islanda.

 

La nostra produzione:

cycas revoluta piante mediterranee messina germany hearth

Cycas Revoluta